Faq

Da LugMan TNG.

In questa pagina vengono riportate le tipiche domande che spesso ci vengono fatte dai nuovi utenti o da chi è incuriosito da Linux o dall'Open Source.

Indice

Generale

  1. Cos'è linux?
    Linux è un kernel ossia il livello software più basso che permette all'utente di dialogare e controllare l'hardware. In altre parole è il vero sistema operativo.
  2. Quanto costa?
    Linux inteso come kernel è gratuito e liberamente scaricabile da www.kernel.org
  3. Cosa vuol dire Open-Source?
    Vuol dire che i file sorgenti del software sono disponibili per l'utente finale. Praticamente indica che l'utente può vedere come il programma è stato scritto ed eventualmente modificarlo, migliorarlo, personalizzarlo, ecc.
  4. Open source vuol dire gratis?
    NO! non necessariamente. Esiste qualche eccezione in cui i produttori di software (normalmente molto specialistico) viene dato dietro il pagamento di una quota in denaro, ma l'utente (o meglio l'acquirente) ha il diritto di avere anche i sorgenti software. Tutto ciò dipende comunque dalla licenza con cui il software è distribuito.
  5. Ho già un sistema operativo. Perchè dovrei passare a questo?
    La risposta è molto soggettiva. Tra le ragioni più gettonate ci sono:
    - Poter leggere i sorgenti software non ha prezzo: dal piacere di conoscere alla necessità di modificarlo questa è forse la più grande libertà del software open source.
    - Perchè pagare di più? Se con il software open faccio tutto quello che faccio con il software a pagamento o close-source, perchè devo pagare inutili licenze?;
    - Linux: costruito intorno a te. A livello server UNIX e Linux vengono utilizzati in modo massiccio. Essendo utilizzati anche a livello di Networking, Middleware, Embedded, ecc è bene conoscerli.
    - Versatilità e portabilità: il software open source (in particolare i sistemi operativi come Linux, NetBSD, ecc) sono altamente portabili tra le architetture diverse, quindi se so usare un sistema, lo so usare ovunque. Inoltre posso portare anche le applicazioni su varie architetture perchè il kernel mi svincola dall'hardware.
    - Filosofia: molta gente ritiene la filosofia dell'OpenSource vincente.
    - Economia: l'OpenSource è oggi uno dei migliori sistemi di business di moltissime aziende e multinazionali. Per es. per ridurre il Time-to-market e/o i costi di ingegnerizzazione e sviluppo di un nuovo prodotto, molte aziende adottano Linux perchè riscrivere un sistema operativo come Linux da zero costerebbe un po' troppo (quasi 11 miliardi stimati).
  6. Dicono tutti che linux è difficile...
    Cosa vuol dire "difficile"? Cliccare sulle icone per fare partire i programmi o per configurare il sistema è difficile? Capire che il "C:" di alti sistemi operativi in Unix/Linux si chiama "/" è difficile? Se sì, avete bisogno di un corso di autostima ;)
  7. Nessuno dei miei amici lo usa.. Come posso rimanere in contatto se non facciamo girare gli stessi programmi...?
    I programmi per Linux esistono quasi totalmente anche per gli altri sistemi operativi, e non solo programmi Open o Free. Se poi i programmi non ci sono, molto spesso sono eseguibili in linux tramite WINE o esistono soluzioni equivalenti (per esempio OpenOffice vs MS Office)
  8. I computer che vendono in giro non hanno installato linux... un motivo ci sarà!
    Certo, il motivo si chiama Monopolio: il peggior cancro dell'economia di libero mercato. Ma è colpa anche del consumatore il quale non si chiede se esistono alternative. E le alternative esistono! Molti produttori rimborsano la licenza del software a pagamento o addirittura vendono già prodotti con Linux (per esempio Dell, Asus, Acer per fare un esempio, ma tanti altri come questi cercando in internet).
    Ad ogni modo esistono numerosi siti che spiegano come ottenere rimborsi se si cerca in internet, come questo.
  9. ...e poi il mio pc forse è troppo vecchio per linux...
    Dipende. Esistono distribuzioni leggerissime quanto aggiornate per vecchi computer e viceversa. La pesantezza di una distro (=distribuzione) dipende normalmente dal parco software preinstallato e dalla configurazione più o meno complessa.
  10. Ho un computer solo e c'è già installato windows.. Non mi sembra una grande idea cancellare tutto per provare un sistema che non conosco...
    Infatti. Linux e Windows possono coesistere perfettamente sullo stesso computer. Tipicamente occorre ripartizionare il disco, ma ci sono anche metodi meno "convenzionali"
  11. Live... ? Mai sentita...
    Una distribuzione Live è un sistema Linux che parte dal CD Rom o da una chiavetta USB, si carica in RAM e ti permette di provare Linux in tutta libertà senza toccare NULLA del tuo sistema; insomma in assoluta sicurezza.
  12. Ma quanti "linux" ci sono.. ? con tutte queste distribuzioni, come faccio a scegliere quella giusta per me.. ?
    Non ce la fai perchè non sei abituato a scegliere. Linux ti permette di scegliere l'ambiente più confortevole per te. Tipicamente SuSE e Ubuntu sono considerate le distro più semplici, mentre Debian e SlackWare sono consigliate a chi vuole entrare nei meandri del sistema: questione di gusti.
    Esiste comunque Linux Distribution Chooser che ti suggerisce la distro migliore per te facendoti qualche domanda.

Desktop Environment (DE)

  1. Cos'è un "Desktop Environment"?
    E' l'interfaccia grafica per l'utente. Normalmente è molto completa e prevede il rendering delle finestre, del desktop, delle barre, ecc e mette a disposizione delle applicazioni di base (come editor di testo, player multimediali, browser delle directory, ecc). KDE, Gome e Xfce sono i più famosi.
  2. Che differenza c'è con un "Window Manager"?
    E' un sistema grafico che gestisce solo le finestre e poco altro. E' normalmente molto più leggero. Esempi: fluxbox, IceWM, ecc
  3. Non sarebbe più logico che ce ne fosse uno solo, uguale per tutti?
    Sì! ...ma ci sarebbe meno scelta
  4. Qual è il migliore?
    Quello che ti piace di più. I parametri di valutazione sono soggettivi
  5. Se uso "Gnome" e poi voglio passare ad altro (per esempio KDE) devo imparare tutto da zero?
    No. I programmi sono tutti compatibili (in quanto NON dipendono dal DE). Quelli dati dal DE sono comunque molto simili tra i vari tipi
  6. Perchè ci sono così poche applicazioni? Ho visto un'altra distribuzione con lo stesso DE ma aveva molti più programmi.
    Perchè vanno installati. Ogni Distro da a disposizione da subito solo certi programmi. Gli altri li scaricahi liberamente con il sistema di aggiornamento della distribuzione.
  7. Più utenti sulla stessa macchina possono usare DE diversi? Possono, in questo caso, interagire tra loro?
    Sì, puoi fare quello che ti pare
  8. E' necessario, oppure consigliabile, rimanere aggiornati con l'ultima versione disponibile del DE?
    Consigliabile sì, ma necessario assolutamente no. Io che scrivo in questo momento, ho un DE e un WM vecchi più di 5 anni e non ho problemi.
  9. Un DE vecchio di qualche anno può avere problemi a far girare applicativi recenti ?
    Dipende dall'applicazione. Se è scritta per il DE specifico (molto raro, ma un esempio è Dolphin) sì, potresti avere qualche problema.
  10. Il cubo lo voglio assolutamente! .... Ehm ...a cosa serve?
    Ad attirare l'attenzione... ma le altre feature sono abbastanza utili.
  11. Non ho mai visto KDE e GNOME. Dove trovo un semplice help per iniziare a usarli?
    Come tutte le cose in internet ce ne sono moltissimi e spesso la documentazione delle singole distribuzioni da qualche consiglio, come per esempio SuSE sia per KDE che per GNOME (valido comunque per ogni distribuzione).
  12. KDE è bello... ma è vastissimo! come lo configuro?
    Ogni DE ha il suo gestore delle impostazioni. KDE per esempio ha "impostazioni di sistema". Qui c'è un'ottima guida per configurarlo.

Terminale (Shell)

  1. Siamo nel terzo millennio.. Perchè dovrei perdere tempo usando il terminale se ho già un Desktop Environment configurato e perfettamente funzionante?
    La domanda giusta è "Perchè nel terzo millennio quelli di Redmond hanno fatto la PowerShell che non è una super benzina, ma una shell quasi identica a quella di Unix/Linux?" Probabilmente perchè alcune attività (come l'amministrazione di sistema, soprattutto remota) si eseguono meglio e con meno sprechi. La shell non ti tradisce mai, mentre la grafica introduce un elemento di "potenziale debolezza"
  2. Root. Se posso fare tutto come amministratore del sistema, perchè dovrei crearmi un altro account come utente, con tutte le limitazioni del caso? Con Windows non lo facevo...
    Infatti con quel sistema operativo hai problemi immani di sicurezza anche per questo motivo. L'ultima creatura di Redmond invece ha adottato la stessa politica proprio per incrementare la sicurezza
  3. Alcune distribuzioni tendono ad eliminare la figura dell'amministratore...
    No. E' solo nascosta all'utente, ma per accedere alle configurazioni è sempre richiesta una autentificazione con poteri privilegiati
  4. Voglio imparare i comandi. Non c'è una lista?
    Una delle migliori guide è appunti di informatica libera che spiega molto di più che la sola shell. Cercando in google "comandi shell linux" compaiono moltissime guide, per esempio questa.
  5. Come individuo le applicazioni da "uccidere"? Come le chiudo?
    Ogni DE ha il suo task manager, ma in shell puoi digitare il comando "ps" magari con qualche opzione, per esempio ps aux che indica tutti i processi e che li ha eseguiti. Per uccidere il processo "kill <numero processo> oppure killall <nome_del_processo>. Qualche info in più.

Ufficio & Videoscrittura

  1. Ormai sono abituato con "Office". C'è una versione, oppure delle alternative, per linux?
    Puoi installare MS Office sotto Linux per mezzo di WINE, oppure ricorrere a tool gratuiti e liberi come OpenOffice o LibreOffice
  2. "OpenOffice/LibreOffice" legge i file del cugino "commerciale"?
    Sì, ma perchè il rendering avvenga bene è opportuno avere i font opportuni se non hai usato quelli distribuiti liberamente

Multimedia

  1. Vorrei continuare a guardare sul pc i miei film preferiti. So che ci sono diverse proposte. Qual è la migliore?
    Al solito questione di gusti: SMPlayer/MPlayer, VLC (per filmati), Xine, Kaffeine (per DVD o TV Digitale), ecc per altro molti di questi già presenti sotto altri sistemi operativi
  2. Quali formati video riesce a gestire linux? Ci sono problemi con i formati "proprietari"?
    No. Nessun problema... almeno nella mia esperienza
  3. Cosa uso per masterizzare? io di solito uso NERO su un altro sistema
    In linux ci sono tantissimi programmi per masterizzare, spesso integrati addirittura nel DE. Comunque NERO c'è anche per Linux ;)

Grafica

  1. C'è "Photoshop" per linux?
    Ni, devi usare WINE
  2. Lettura di formati proprietari con "The Gimp". posso incontrare problemi?
    Se sono supportati no
  3. Linux propone qualcosa a livello di CAD?
    Sì. Ci sono molte soluzioni, ma quelle che riescono a competere con AutoCAD (come VariCAD, Medusa, ecc) sono comunque a pagamento e normalemente non Open (questo almeno è quello che dicono coloro che li usano). Dipende sempre comunque da ciò che uno deve fare. Un po' di programmi cad si trovano qui.
  4. Ci sono programmi per gestire i miei album fotografici?
    Sì, per esempio Rawstudio. Ma ogni Desktop Environment di solito ne ha già uno di default.
  5. Posso creare grafica 3D con linux?
    Sì, per esempio con Blender, Inkscape, Misfit model 3D, Maya, ecc (qui un po' di programmi)
  6. Software per il disegno animato. Esiste qualcosa di valido?
    Sì, x es: Pencil
  7. Vorrei creare un periodico locale. Cosa posso usare per comporre immagini e testo senza passare da un programma all'altro?
    Sì, Scribus
  8. Si possono creare videoguide utilizzando linux?
    Sì, Salasaga

Giochi

  1. Linux è adatto per giocare?
    Sì! Certo. Molti giochi girano grazie a Cedega, ma tantissimi altri esistono nativamente per Linux. Alcuni esempi: Tutti i titoli ID Software, Uneal Tournament, FIFA, ecc
  2. I giochi per linux sono pochissimi?
    No non sono pochi, ma se calcoli quelli commerciali, quelli supportati sono sicuramente meno di altri sistemi... ma qualche cosa sta cambiando ;)
    Infatti Valve ha annunciato che verrà fatto il port anche per Linux dei vari giochi distribuiti!
  3. Posso caricare i miei giochi windows in Linux?
    Sì, puoi usare wine o ancora meglio con Cedega. Dai un'occhiata alla lista dei giochi per conoscere se il tuo titolo preferito è supportato ;)
  4. Due pc dove gira lo stesso gioco, uno su linux e l'altro su Windows, possono dialogare tra loro?
    Sì!
  5. Un gioco infettato da un virus, caricato su linux, può danneggiare questo sistema operativo?
    No, se il virus è scritto per altri sistemi operativi (e per Linux virus veri e propri non ne esistono) e comunque nella remota possibilità che vi sia un worm scritto per Linux, per danneggiare il sistema occorrerebbe dargli i permessi di amministrazione quindi la possibilità è veramente remota 8)
  6. E' possibile giocare in multiplayer con linux?
  7. Nei negozi non ho mai visto un gioco per linux. Sulle riviste specializzate, anche. Dove posso tenermi informato per quanto concerne l'ambito videoludico?
    Sfortunatamente il grosso delle informazioni su linux lo si trova in internet soprattutto per quanto riguarda l'ambito videoludico che, pur essendo in ascesa, rimane sempre un piccolo segmento attualmente. Esistono siti dedicati come Tux Journal o altri. Se ti avanzano degli spiccioli ci sono riviste molto ben fatte come Linux&Co, Linux Pro, ecc
  8. Un prodotto windows fatto girare su linux diventa automaticamente "open source"? Posso copiarlo e diffonderlo liberamente?
    Assolutamente NO!!

Internet

  1. Sono abituato con "Internet Explorer" ormai...
    Peggio per te. Esistono per tutti i sistemi operativi browser alternativi come Firefox, Chrome o Opera per citare i più famosi
  2. Alternative a "Outlook"?
    A migliaia. Thunderbird, Evolution, KMail, ecc
  3. Antivirus. E' vero che non mi servono con linux?
    Vero, come nella quasi totalità dei sistemi UNIX (il che non vuol dire che siano inattaccabili, beninteso)
  4. So che AVG è disponibile anche per linux... non è un controsenso?
    No. Esistono dei casi in cui conviene avere l'antivirus su Linux. Per esempio se un sistema Linux può fare da gateway per altri sistemi più vulnerabili ed esaminare il loro traffico per "epurarlo" dai cotenuti dannosi oppure per scansionare direttamente quei sistemi.
  5. Esistono virus che possano attaccare un sistema unix?
    Per quanto ne so si contano su una mano e sono tutti vecchi e usati a "scopo didattico". Sono Open anche quelli :D
  6. C'è qualcosa di simile a "Emule" per linux?
    Sì anzi è proprio la stessa cosa, ma si chiama aMule.
  7. E bittorrent?
    Ci sono moltissimi programmi, molti dei quali già installati di default, per esempio qBittorrent, KTorren (per KDE), Azureous/Vuze (non solo per Linux), uTorrent, ecc
  8. Con Windows uso "Skype" posso mantenerlo se passo a linux?
    Sì. Skype c'è anche per Linux e ci sono anche altre alternative libere
  9. E Messenger?
    C'è anche quello per esempio con pidgin (che è multiprotocollo) o aMSN.
  10. linux si aggiorna automaticamente oppure devo aspettare ogni volta l'uscita dell'ultima release?
    Sì si aggiorna o automaticamente o manualmente, e a differenza di altri sistemi, in molte distribzioni puoi anche tornare facilmente indietro se gli aggiornamenti non ti vanno a genio