Vm-spazi-lavoro

Da LugMan TNG.
Indice delle Guide
GESTIRE GLI SPAZI DI LAVORO

0-spazil.png

Una delle caratteristiche di GNU/Linux è che l’ambiente di lavoro di default è composto da più desktop sovrapposti.

Lo scopo è quello di permettere di poter organizzare il lavoro in aree tematiche, ma questa gestione potrebbe al contrario risultare problematica se chi usa la macchina non vi è abituato, quindi potrebbe essere utile disabilitare questa funzione.




1-spazil.png
1 - Aprire Applicazioni - Strumenti di sistema - Strumenti di personalizzazione (o digitare "stru" nella casella di ricerca)
2-spazil.png
2 - Si aprirà un pannello dove, nella sezione Spazi di lavoro, modificheremo la voce Creazione spazi di lavoro da Dinamico a Statico
3-spazil.png
3 - Quindi, subito sotto, la voce Numero spazi di lavoro impostiamo il valore a 1
Non ci si deve preoccupare se in questa fase la VM sembra bloccarsi, sta solo riverificando la configurazione del desktop. Basta attendere



Puoi vedere il video di questa operazione sul canale Youtube di LUGMan


Indice delle Guide




Questa pagina è stata prodotta utilizzando esclusivamente software Open Source


CC-BY.png Except where otherwise noted, this work is licensed under https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/